Nutrizione

Curcuma e pepe nero, una combinazione potente

Curcuma e pepe nero



Curcuma e pepe nero

Curcuma e pepe nero, sono sempre più usate in sinergia per preparare prodotti di origine vegetale.

I due principi attivi curcumina e piperina son oggetto di studio da molti anni.

Curcumina

La curcumina ha ricevuto attenzione in tutto il mondo per i suoi molteplici benefici per la salute, che sembrano agire principalmente attraverso i suoi meccanismi antiossidanti e antinfiammatori. 

Questi benefici si ottengono meglio quando la curcumina è combinata con agenti come la piperina, che aumentano significativamente la sua biodisponibilità.

La ricerca suggerisce che la curcumina può aiutare nella gestione delle condizioni ossidative e infiammatorie, sindrome metabolica, artrite, ansia e iperlipidemia. 

Può anche aiutare nella gestione dell’infiammazione indotta dall’esercizio fisico e del dolore muscolare, migliorando così il recupero e le prestazioni successive nelle persone attive. 

Inoltre, una dose relativamente bassa può fornire benefici per la salute delle persone che non hanno diagnosticato condizioni di salute.



Piperina

La curcumina nella curcuma, però è scarsamente assorbita nel flusso sanguigno, quindi si possono perdere vantaggi per la salute.

Le proprietà medicinali della curcumina ottenuta dalla Curcuma longa L. non possono essere utilizzate a causa della scarsa biodisponibilità dovuta al suo rapido metabolismo nel fegato e nella parete intestinale

L’aggiunta di pepe nero quindi può aiutare ed aumentarne la sinergia

La ricerca sostiene che la combinazione curcuma e pepe nero, migliora l’assorbimento della curcumina fino al 2000%

Uno studio ha dimostrato che l’aggiunta di 20 mg di piperina a 2 grammi di curcumina ha aumentato significativamente il suo assorbimento.

Curcuma e pepe nero
Prodotto Italiano
  • CURCUMA, PIPERINA TITOLATI AL 95%
  • La curcuma è un naturale potente antinfiammatorio, antiossidante naturale La curcumina è anche un efficace aiuto nella perdita di peso accelera la digestione 
  • ZENZERO proprietà termogeniche e stimola il metabolismo
  • BOSWELLIA invece è un potente antinfiammatorio 

La combinazione Curcuma e pepe nero

La combinazione dei due principi attivi, curcumina e piperina portano ad avere un maggiore effetto sull’infiammazione, sulla digestione, sulla riduzione del dolore e sulla lotta contro il cancro.

Questi due principi attivi  sono generalmente considerati sicuri.

Il comitato congiunto di esperti alimentari e additivi della FAO / OMS ha fissato l’apporto dietetico accettabile per la curcumina 3 mg / kg di peso corporeo al giorno, circa 245 mg per  una persona di 80 kg.

Gli Indiani la consumano nel tè, o combinati con olio d’oliva, olio di cocco, miele e zenzero.

La curcumina è liposolubile, quindi  consumarla con grasso può aumentare l’assorbimento, tuttavia, per sfruttare appieno i benefici medicinali della curcumina, è meglio consumarla in forma di integratore combinato con piperina. 

Curcuma 95% e piperina plus di Vimfit, grazie al suo alto dosaggio di curcumina pura, ha un triplice effetto: antiossidante, antinfiammatorio e antidolorifico naturale. Contribuisce al benessere psicofisico .

La vitamina C contribuisce alla normale funzione del metabolismo energetico, intestino e del sistema immunitario e facilita la biosintesi del collagene per un regolare funzionamento delle ossa e della cartilagine.

Curcuma e pepe nero
120 cpr € 17,97

@DrTraverso   titolare del  Copyright 2020

Disclaimer

 

Fonte

NBCI

NCBI