Aceto Balsamico Tradizionale di Modena

Le proprietà dell’aceto balsamico



L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena  si ottiene dal mosto d’uva cotto, maturato per lenta acetificazione derivata da naturale fermentazione.

Segue una progressiva concentrazione mediante invecchiamento in botti  di legni diversi, per mesi o addirittura anni ed per questo tempo di maturazione  e questo aumenta il suo prezzo. 

L’aceto balsamico non ha alcuna addizione di sostanze aromatiche.

Questo aceto è considerato un condimento e pochi sanno che ha proprietà farmacologiche.

Aceto balsamico e colesterolo 

L’aceto balsamico può contribuire alla perdita di peso, ad abbassare il  colesterolo, controllare l’ipertensione e il diabete.

In uno studio fatto da Maki IIZUKA  e i suoi collaboratori, pubblicato su Journal of Nutritional Science and Vitaminology, viene messo in evidenza che l’aceto balsamico è un’ottima scelta per chi cerca di mantenere o abbassare i propri livelli di colesterolo. 

Gli antiossidanti presenti nell’aceto balsamico prendono di mira le “cellule scavenger” che sono tossiche per il  corpo e aumentano i livelli di LDL.

READ  Dimagrire con alimenti grassi

Consumando aceto balsamico come condimento, aiuta il corpo a proteggersi contro l’ostruzione delle arterie. 

Acetaia Malpighi - Aceto Balsamico Tradizionale di Modena - Extravecchio - 100ml



Circolazione sanguigna e ipertensione 

L’aceto balsamico tradizionale di Modena è prodotto dall’uva ed è stato trovato che questo frutto e di conseguenza il vino  contengono composti polifenolici.

Nei polifenoli troviamo i flavonoidi, che possono ridurre l’aggregazione piastrinica la quale può ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. 

Sale Dolce di Cervia all'Aceto Balsamico di Modena IGP
Ideato con la collaborazione di Acetaia Oro Divino di Modena

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

€ 5,83

Altre proprietà dell’aceto balsamico 

Il principale principio attivo dell’aceto balsamico è l’ acido acetico che contiene ceppi di batteri probiotici.
Questi  non si limitano solo a conservare il cibo, ma consentono anche una sana digestione e migliorano la salute dell’intestino.

READ  Four Fats, i quattro grassi

Grazie ai  composti bioattivi e ai loro effetti farmacologici tutti gli aceti hanno proprietà antimicrobiche, antidiabetiche, antiossidanti, antiobesità e antipertensive.

Diversi studi dimostrano che usando l’aceto e l’aceto balsamico come condimento possono  rendere il pasto più adatto alle persone affette da  diabete ed aiutarli ad evitare picchi di zucchero nel sangue che si verificano dopo aver mangiato.

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, come abbiamo letto contiene acido acetico e quini in soggetti con problematiche gastroesofagee può provocare problemi alla gola , esofago e allo stomaco pertanto si consiglia un uso moderato o evitarne l’uso. 

@DrTraverso  titolare del  Copyright 2021

Disclaimer


Aceto Balsamico di Modena Igp Giuseppe Giusti 250 ml



Plugin Kapsule Corp

error: Content is protected !!