Nutrizione

Una bevanda insolita: limone, acqua e sale

Limone



Limone, acqua e sale

Un antica ricetta siciliana

Il limone identifica la Sicilia e nel mondo vi sono molte varietà di limoni.

Forse non tutti sanno che il frutto che in Italia si usa abitualmente all’estero si viene chiamato Limone Siciliano (Citrus limon) ed alcuni aggiungono la parola “succo” o  “vero”.

In commercio si trovano anche altri limoni tra questi il Thaiti  o Lime dei Caraibi o Persian Lime (Citrus latifólia tanaka) è la varietà più conosciuta ed oggi commercializzata anche in Italia. 

Il limone Galego (Citrus aurantifolia) o Limetta o Key lime , simile al Thaiti a fine maturazione ha la buccia gialla come il limone Siciliano.

Il limone Cravo o Limandarino (Citrus limonia osbeck) è un limone poco conosciuto, la sua polpa simile al mandarino con un acidità molto alta. 

 

READ  Il Gruppo Sanguigno 0 e i suoi alimenti
limone
Citrus limonia osbeck



La limonata

Dal succo di questi frutti si ottiene la bevanda chiamata limonata ottenuta aggiungendo acqua e zucchero.

Dissetante, rinfrescante e digestiva.  

In Sicilia c’è una bevanda al posto dello zucchero usa il sale, questa variante di limonata è molto curiosa.

E’ una tipica bevanda Siciliana di oltre cent’anni fa che ha lo scopo di dissetare, ma nello stesso tempo, reintegrare i sali perduti con la sudorazione dovuta al caldo eccessivo. 

Si presume che questa ricetta sia stata elaborata dai pescatori che non usavano il sale, ma l’acqua del mare.

Il gusto al primo momento può sembrare un poco acre, ma si beve molto volentieri è digestiva, rinfrescante e sopratutto apporta nelle calde giornate di sole sali minerali utili al nostro corpo.

Il contenuto di sale non è eccessivo, ma le persone che soffrono di ipertensione devono astenersi dal bere questa bevanda o bere con molta moderazione. sudorazione 

Questa variante di succo di limone è stata bevuta in un simpatico chiosco, “lemonbar” sul lungomare di Venetico Marina in provincia di Messina sulla S.S.113 Settentrionale Sicula. 

Limone



 

@DrTraverso   titolare del  Copyright 2018

Disclaimer 

Letture consigliate

Curarsi con acqua e limone

Ogni giorno ciascuno di noi si occupa della propria igiene personale.

Se non ci laviamo e se non abbiamo cura della nostra persona, dopo un certo tempo, emaniamo cattivo odore, ci sentiamo in disordine, abbiamo una sensazione sgradevole e non siamo posto.

Non ci si occupa, però, con la stessa cura e attenzione della pulizia interna del corpo.

 

Come conseguenza, nell’organismo si accumulano scorie e tossine che nel tempo lo inquinano e lo affaticano, causando malattia.

Come fare allora?

La naturopata Simona Oberhammer, in questa guida, presenta un utilissimo rimedio naturale: acqua e limone.

L’autrice spiega come rendere una bevanda semplice un vero e proprio farmaco naturale, che aiuterà a mantenere il benessere, a migliorare la linea, a sentirti vitale e a risolvere tanti piccoli e fastidiosi disturbi.

È possibile utilizzare questo rimedio sia per se stessi che per i propri famigliari, anche per i bambini e gli anziani.

All’interno 30 ricette speciali e il prontuario per curare le malattie con acqua e limone.