Allergie ed intolleranze alimentariNutrizione

Il ruolo del enzima nell’intolleranza e nell’allergia alimentare

enzima




Enzimi, Allergie ed Intolleranze alimentari

La carenza enzimatica nelle allergie ed intolleranze alimentari

Un intolleranza o allergia alimentare è dovuta alla parziale o completa disattivazione dell’enzima che degrada una molecola specifica e se ciò non avviene, si conclama la malattia.

Abbiamo intolleranze o meglio, allergie, che si manifestano alla nascita e altre che si manifestano nel corso della vita.

Intolleranza IEF

Intolleranza ereditaria al fruttosio I.E.F.o H.F.I è un intolleranza al fruttosio lo zucchero della frutta e può essere contenuto in moti alimenti, farmaci e preparati erboristici come dolcificante.

E’ un intolleranza non molto conosciuta, è stata scoperta nel 1956 ha un incidenza di 1:20.000/50.000.

E’ una malattia genetica autosomica recessiva, per diagnosticarla il miglior test è quello del DNA, inoltre si può fare il test di tolleranza al fruttosio e l’attività degli enzimi  frutto – aldolasi1-fosfofruttoaldolasi o Deficit di Fructose-1,6-biphosphate aldolase-B

L’intolleranza si verifica durante lo svezzamento se non diagnosticata in tempo può portare alla morte.




Favismo

Il favismo è una malattia genetica ereditaria causata dalla mancanza dell’enzima glucosio-6-fosfato-deidrogenasi (G6PD).

Questo enzima è normalmente presente nei globuli rossi, la sua mancanza porta alla morte dell’eritrocita per emolisi, cioè alla sua distruzione.

La crisi è di tipo allergico, si scatena mangiando o venendo a contatto con fave, piselli o Verbena Hybrida o con l’assunzione di numerosi farmaci.

I maschi sono i più colpiti perché la malattia si trasmette sul cromosoma X del sesso.

In Italia la regione più colpita è la Sardegna, nelle province di Cagliari ed Oristano si arriva al 25% di soggetti colpiti da questa malattia ed è diffusa anche in Grecia, Asia meridionale e Africa.

I sintomi si hanno dopo circa 12- 48 ore con febbre.

I contadini dovrebbero segnalare con cartelli che il campo è coltivato a fave.e piselli 

I negozi e i supermercati che vendono questo prodotto dovrebbero segnalare con cartelli all’ingresso del esercizio che all’interno si vendono fave.



Fenilchetonuria

La fenilchetonuria (PKU) è una malattia metabolica ereditaria

La PKU si trasmette con modalità autosomico-recessiva.

E’ interessante perchè essendo una malattia metabolica si ricollega all’alimentazione.

Non essendo degradata, per deficit dellenzima fenilalanina-idrossilasi o del suo cofattore (teraidrobiopterina), la fenilalanina, aminoacido naturale, si accumula nei fluidi corporei.

L’accumulo della fenilalanina porta a diverse manifestazioni cliniche.

I soggetti affetti da fenilchetonuria vivono con una costante dieta ad alta restrizione proteica.

La fenilanalina è presente nell’aspartame, un dolcificante di sintesi che viene usato nelle diete ipocaloriche e nelle gomme da masticare, ecco perchè troviamo sulle etichette dei prodotti dietetici la dicitura contiene fenilalanina

Nei prossimi post vederemo le due intolleranze più conosciute quella al glutine ed al lattosio



Letture di approfondimento

 

Allergie AlimentariAllergie Alimentari
I sintomi, le manifestazioni, le cure naturali
Rachel FrélyCompralo su il Giardino dei Libri

 

Un’utile panoramica sulle cause, i sintomi, le manifestazioni delle allergie, i consueti trattamenti farmacologici e una rassegna degli allergeni alimentari classici (arachidi, uova, latte e derivati, cereali) e moderni (legati anche al “internazionalizzazione” dei cibi e alla sempre maggiore diffusione di sesamo, spezie, soia, ecc.).

 

Intolleranze AlimentariIntolleranze Alimentari
La dieta low-fodmap e le sue ricette
Peter Gibson, Sue ShephardCompralo su il Giardino dei Libri

 

Come gestire le intolleranze alimentari? Per tutti coloro che sono affetti da problemi intestinali e digestivi, la dieta Low-FODMAP propone un protocollo semplice, ricco e vali-dato dal punto di vista scientifico, corredato da un ampio assortimento di ricette.

 

 

@DrTraverso titolare del  Copyright 2018

Disclaimer

Fonte

7 Miliardi di diete 

Fonte Recensioni

Clienti Amazon e Giardino dei Libri