Nutrizione

L’alimentazione per l’osteoporosi

alimentazione per l'osteoporosi



Alimentazione per l’osteoporosi

Alimentazione per l’osteoporosi non è facile da sviluppare

Come avete potuto leggere nel post “Osteoporosi e nutrizione” per elaborare un’alimentazione corretta ad una persona che soffre di osteoporosi, bisogna tener presente più fattori che, molte volte, sono in contrapposizione con l’altro.

Tutti sanno che il latte in polvere, il Parmigiano Reggiano, il Pecorino e il Groviera sono gli alimenti, dopo il lievito di birra e le erbe aromatiche secche, hanno il più ricco contenuto di Calcio (Ca).

Nell’elaborare un alimentazione per l’osteoporosi i formaggi sono i migliori apportatori di Calcio (Ca), ma questi alimenti hanno anche delle controindicazioni per l’osteoporosi.




Prodotti di derivazione animale

Il Parmigiano Reggiano ha un contenuto per 100 g di prodotto in Calcio di mg 1184 mg e di Fosforo di 694 mg, 68 mg di colesterolo , Vit D Colecalcifenolo 19 UI, Vit K 1,7 mcg, Vit C 0 mg.

Il rapporto Calcio/Fosforo del Parmigiano Reggiano è al limite 1,7,

L’apporto di Vit D dovrebbe essere dai 400 a 800 UI al giorno.

Il PRAL per 100 g di Parmigiano Reggiano è + 23,28 ed essendo un valore positivo un alimento molto acidificante.




Il formaggio Pecorino ha un contenuto per 100 g di prodotto in Calcio di mg 1064 mg e di Fosforo di 760 mg, 104 mg di colesterolo , Vit D Colecalcifenolo 20 UI, Vit K 2,2 mcg, Vit C 0 mg.
Il PRAL per 100 g di prodotto è 27,  questo lo indica come alimento più acidificante del Parmigiano Reggiano.

Il Groviera ha un contenuto per 100 g di prodotto in Calcio di mg 1011 mg e di Fosforo di 605 mg, 110 mg di colesterolo , Vit D Colecalcifenolo 24 UI, Vit K 2,7 mcg, Vit C 0 mg.

Il PRAL è per 100 g di prodotto è 21,21 questo lo indica come alimento meno acidificante del Parmigiano Reggiano.




Prodotti di derivazione vegetale

Tra i prodotti vegetali bisogna ricordare il Tofu che si ottiene dalla fermentazione della soia.

Il Tofù ha un contenuto per 100 g di prodotto in Calcio di mg 683 mg e di Fosforo di 190 mg, colesterolo 0 , Vit D Colecalcifenolo 0 UI, Vit K 0 mcg, Vit C 0,2 mg.

Il PRAL è per 100 g di prodotto è -0,60 questo lo indica come alimento neutro, leggermente alcalino

I formaggi a base di latte di vacca hanno quasi tutti un rapporto Calcio/ Fosforo vicino a 2:1 mentre il rapporto del Tofù è di 3:1.

Volendo preparare un alimentazione per l’osteoporosi ed apportare di Calcio con derivati del latte bisogna tener conto sia del potere acidificante ed anche del contenuto di Fosforo, perché questo minerale è molto presente in tutti gli alimenti a differenza del Calcio.

Nel post “Menù per l’osteoporosi” leggerete alcuni menù che tengono in considerazione le varie variabili.

Pane, Formaggio e VinoPane, Formaggio e Vino
Come prepararli in casa, seguendo le regole di salute e tradizione
Valerio PignattaCompralo su il Giardino dei Libri

Questo post è un aggiornamento alla “Storia d’Enrica” descritta nel libro 7 Miliardi di Diete. 

NB Il testo italiano non è perfetto perché è stato adattato a Google Traduttore e Balabolka.

@DrTraverso titolare del  Copyright 2017

Disclaimer

Fonte

Tabelle alimentari