Nutrizione

Un potente estratto o succo di verdura e frutta

estratto o succo di verdura e frutta



Estratto o succo di verdura e frutta

Barbabietola, carota, zenzero e mela

 

L’estratto o succo di verdura e frutta è un ottimo apporto di enzimi ed ha la capacità di disintossicare, drenare e depurare l’organismo.

Gli estratti hanno anche la capacità di controllare il peso.

I principi attivi che possiamo trovare nei succhi di verdura e frutta sono moltissimi, questo succo ha dei principi attivi, documentati scientificamente molto potenti

Questo estratto o succo di verdura e frutta, a base di barbabietola, carota , zenzero e mela bisogna consumarlo subito dopo l’estrazione in modo tale che i principi attivi non perdano la loro efficacia.

.Questa ricetta è preparata con una normale centrifuga, quindi si ottiene un succo, con gli estrattori abbiamo un minor prodotto di scarto e maggior estratto nella percentuale anche del 20%.

Barbabietola (Beta vulgaris L.)

La barbabietola fornisce un mezzo naturale per aumentare la disponibilità di ossido nitrico (NO) in vivo.

Questa  può gestire patologie associate a ridotta biodisponibilità di NO, in particolare ipertensione e funzione endoteliale.

La barbabietola viene anche considerata come un promettente trattamento terapeutico in una serie di patologie cliniche associate a stress ossidativo e infiammazione.

I suoi costituenti, in particolare i pigmenti di betalina, mostrano una potente attività antiossidante, antinfiammatoria e chemio-preventiva in vitro e in vivo .

È interessante notare che la capacità antiossidante del succo di barbabietola è di gran lunga maggiore rispetto ai succhi vegetali più noti, come pomodoro e carota, e succhi di frutta, come arancia e ananas, con solo succo di melograno una maggiore capacità antiossidante.

READ  Dimagrire con la Dieta Chetogenica

Carota ( Daucus carota L.)

La carota è coltivata ​​in tutto il mondo.

La radice di conservazione è ampiamente utilizzata per la sua ricchezza di carotenoidi, antociani, fibre alimentari, vitamine e altri nutrienti.

Gli estratti di carota, che fungono da fonti di antiossidanti, hanno importanti funzioni nella prevenzione di molte malattie.

La biosintesi, il metabolismo e le proprietà medicinali dei carotenoidi nelle carote sono state ampiamente studiate.

Questa radice è  fonte di carotenoidi, vitamine e fibre alimentari ed è anche ricca di minerali e antiossidanti.



Lo zenzero ( Zingiber officinale Roscoe)

Lo zenzero ( Zingiber officinaleRoscoe) è una spezia comune e ampiamente usata.

È ricco di vari componenti chimici, tra cui composti fenolici, terpeni, polisaccaridi, lipidi, acidi organici e fibre grezze.

I benefici per la salute dello zenzero sono principalmente attribuiti ai suoi composti fenolici, come gingeroli e shogaoli.

Indagini hanno dimostrato che lo zenzero possiede molteplici attività biologiche, tra cui antiossidanti, antinfiammatori, antimicrobici, antitumorali, neuroprotettivi, protettivi cardiovascolari, protettivi respiratori, antiobesità, antidiabetici, antinausea e antiemetici..

L’estratto di zenzero riduce i livelli di glucosio nel sangue nei ratti nutriti con una dieta ricca di grassi.

Studi hanno dimostrato che il supplemento di zenzero migliora il fegato grasso indotto dall’uso di fruttosio e la resistenza all’insulina nel tessuto adiposo nei ratti.

La moderna ricerca scientifica ha rivelato che lo zenzero possiede varie proprietà terapeutiche, come gli effetti antiossidanti e gli effetti anti-infiammatori.

READ  I probiotici e gli alimenti simbiotici

La mela (Malus communis o domestica)

La mela è uno dei primi quattro frutti consumati al mondo.

E’ un frutto popolare e contiene  minerali, vitamine e sostanze fitochimiche, tra cui carotenoidi, flavonoidi, composti polifenolici e acidi fenolici.

Il consumo di mele e del suo succo riduce efficacemente il rischio di diversi tumori, malattie cardiovascolari e asma, grazie alla melatonina è un potente antiossidante.

La melatonina è presente nel frutto della mela.

Essendo una potente specie reattiva dell’ossigeno (ROS) e antiossidante, la melatonina può contribuire in modo determinante agli effetti sulla salute della mela, inclusi i suoi effetti antiossidanti, antitumorali, antitumorali, antinfiammatori, anti-invecchiamento, antidiabetici, antivirali e neuroprotettivi.



Barbabietola cruda    50 g

Carota                       100 g

Zenzero                      50 g

Mela                            50 g

 

 

@DrTraverso  titolare del  Copyright 2020

Disclaimer

 

Fonte

The Potential Benefits of Red Beetroot Supplementation in Health and Disease

Advances in research on the carrot, an important root vegetable in the Apiaceae family

Ginger Water Reduces Body Weight Gain and Improves Energy Expenditure in Rats

Bioactive Compounds and Bioactivities of Ginger

Melatonin in Apples and Juice: Inhibition of Browning and Microorganism Growth in Apple Juice