Nutrizione

Gruppo Sanguigno A



Gruppo Sanguigno A

Gruppo Sanguigno A è, secondo Peter D’Adamo, “ Agricoltore”

l Gruppo Sanguigno A compare in zone dal Asia o dal Medio Oriente circa 25.000 – 15.000 anni fa.

Il Gruppo Sanguigno A, ha sulla membrana dei globuli rossi, il fucosio legato ad uno zucchero : N – acetil – galattosamina e da origine al antigene A

I nostri progenitori di Gruppo Sanguigno A , secondo Peter D’Adamo, non erano dei “Cacciatori”, ma “Agricoltori” ed avevano animali al loro seguito




”Agricoltore”.

L’ ”Agricoltore” mangia ciò che coltiva, la sua dieta è prevalentemente di tipo vegetariana, fresca senza additivi e conservanti.

Il suo apparato digerente e più sensibile del Gruppo Sanguigno 0 e il sistema immunitario è tollerante, non è uno sportivo come il “Cacciatore” ed ha bisogno di attività rilassanti per superare gli stress.

Il Gruppo Sanguigno A, sempre secondo D’Adamo, perde peso mangiando vegetariano e riducendo, mangia pesce e perde energie, accusa sonnolenza post prandiale e ritenzione idrica se mangia carne.

La Cucina Mediterranea è la sua dieta, tenendo presente che però deve ridurre il frumento in eccesso, perché inibisce l’insulina come per il Gruppo Sanguigno 0.

Latte e derivati quindi rallentano il metabolismo delle persone di Gruppo Sanguigno A.

I prodotti a base di soia sono ben digeriti e possono essere accompagnato dagli oli vegetali quali oliva e lino.

Gli ortaggi aiutano la motilità intestinale, il metabolismo e per utilizzare al meglio le calorie è consigliato l’ananas.

Le donne che hanno avuto in famiglia tumori al seno, sempre secondo gli studi di Peter D’Adamo dovrebbero mangiare le lumache ( Helix pomatia)

Queste contengono una potente lectina che si attacca alle cellule tumorali, le fanno agglutinare, in questo caso le lectine quindi nonsono consigliate.




Per perdere peso le persone appartenenti al gruppo A devono adottare un regime alimentare composto da frutta,verdura, e legumi, a basso indice glicemico.

Saltuariamente possono assumere pesce, pollo e tacchino preferibilmente a cena sempre

accompagnati da verdure possibilmente non colorate.

 @DrTraverso titolare del  Copyright 2016

Fonte

Gruppo  sanguigno A  26 luglio 2011

Disclaimer