Nutrizione

Preparare la gelatina alimentare

la gelatina



La preparazione casalinga della gelatina

La gelatina alimentare un valido aiuto per la salute

La gelatina è una componente di moltissime ricette è un gelificante, stabilizzante, emulsionante, legante e fonte di proteine che non ha sapore ne odore.

In farmaceutica si usa la gelatina per una grandissima quantità di medicinali che vengono ospitati all’interno d’involucri fatti di gelatina.

Molte ricerche scientifiche dimostrano la validità dell’integrazione di gelatina per svariati problemi di salute.

La gelatina si estrae dal collagene ed è ricca in aminoacidi che possono esser d’aiuto per la memoria, le articolazioni, per diminuire di peso, per la bellezza dei i capelli e della pelle.

Si può acquistare la gelatina in polvere oppure la si può preparare a casa propria utilizzando manzo, maiale, agnello, pollo e pesce.




Preparazione

 

Ingredienti

  • 1,5 kg di ossa di animali e tessuto connettivo
  • acqua sufficiente sino a coprire solo le ossa
  • 18 grammi di sale (opzionale)

 

 

 

 

Indicazioni

  1. Mettete le ossa in una pentola
  2. Versare acqua sufficiente a coprire solo il contenuto.
  3. Portare a ebollizione e poi ridurre il calore lentamente.
  4. Fate bollire a fuoco lento per un massimo di 48 ore. Quanto più a lungo si cuoce, più gelatina si ottiene
  5. Filtrare il liquido e lasciarlo raffreddare per farlo solidificare.
  6. Una volta solidificato, eliminate il grasso che si è formato in superficie.

Si conserva per una settimana in frigo, un anno nel congelatore.

Se non si ha il tempo di prepararla a casa propria, la si può acquistare in granuli o in polvere.

La gelatina essendo insapore ed inodore, la si può mescolare a cibi caldi o liquidi, come stufati, brodi o sughi o a succhi di frutta, frullati e yogurt.

Aggiungendo ad esempio la gelatina, al mosto d’uva o succo d’uva, si ottiene il sugo d’uva senza farina, che può essere assunto anche dalle persone intolleranti e allergiche al glutine. 



Letture di approfondimento

 

Vivere Senza ArtrosiVivere Senza Artrosi
Ecco come
Marco LanzettaCompralo su il Giardino dei Libri

L’artrosi è una condizione che modifica la forma e la tenuta delle articolazioni del corpo. I numeri sono impressionanti e in aumento costante.

Basti pensare che al costante invecchiamento della popolazione mondiale.

In Italia si stima in 5 milioni il numero di uomini e donne che devono fare i conti con qualche forma di artrosi, sia in una parte particolare dello scheletro, ad esempio le mani, sia in modo più generico e diffuso a molte articolazioni del corpo, grandi e piccole.

Il libro nella parte iniziale spiega come riconoscere l’artrosi, ne individua le diverse tipologie e insegna a riconoscerne i sintomi evidenziandone anche le differenze dall’artrite.

Nella seconda parte analizza i diversi tipi di cure (farmacologica, chirurgica) e, non ultimo per importanza, suggerisce una dieta alimentare che è alla base del percorso legato alla guarigione.

 

La Dieta Anti ArtrosiLa Dieta Anti Artrosi
Il metodo innovativo per la salute delle tue articolazioni
Marco LanzettaCompralo su il Giardino dei Libri

Un metodo innovativo, messo a punto dopo anni di ricerche scientifiche, basato su uno stile di vita sano ed equilibrato, in cui sono fondamentali la scelta degli alimenti e la loro combinazione per esaltarne le proprietà benefiche e antinfiammatorie.

Una guida per scoprire come curare l’artrosi in modo naturale, con un utilissimo ricettario illustrato per fare della tavola un valido strumento di cura, mangiando con gusto e allegria.

 

NB  Il testo italiano non è perfetto perché è stato adattato a Google Traduttore e Balabolka.

@DrTraverso titolare del  Copyright 2017

Disclaimer

 

Fonte Recensioni

Clienti Amazon e Giardino dei Libri